Credit photo: Thomas Butler / Red Bull Content Pool //
0
(0)

La scuderia Red Bull Racing si appresta a vivere la stagione 2021 di F1, svelando la sua nuova auto e mi riferisco alla RB16B chiara evoluzione della monoposto del 2020 di cui conserva lo stesso telaio.

Dunque la novità più sostanziosa è forse il debutto del nuovo compagno del confermatissimo Max Verstappen e mi riferisco al messicano, ex Racing Point (ora Aston Martin), Sergio Pérez.

Va inoltre ricordato che questa sarà l’ultima stagione in F1 della Honda: dal prossimo anno, sarà la stessa Red Bull Racing in prima persona a gestire le power unit dei giapponesi.

Tornando alla monoposto 2021, la RB16B beneficia di piccoli aggiornamenti aerodinamici che rappresentano gli unici due gettoni a disposizione spesi in quest’area. Si nota anche che il fondo piatto si restringe nella zona posteriore, come prevede il regolamento tecnico della prossima stagione.

Per quanto concerne la livrea, sostanzialmente rimane la stessa del 2020. Il nome Aston Martin non c’è più perché ormai la Marca inglese gestisce direttamente la propria scuderia. Inoltre sono presenti sulla carrozzeria gli sponsor “portati” da Pérez (América Móvil, Telcel e Claro).

Credit photo: Thomas Butler / Red Bull Content Pool

La lista delle presentazioni 2021:
McLaren MCL35M: 15 Febbraio – Link filming day
AlphaTauri: 19 Febbraio (9:00)
Alfa Romeo: 22 Febbraio (12:00)
Red Bull Racing: 23 Febbraio
Alpine: 2 Marzo
Mercedes: 2 Marzo
Aston Martin: 3 Marzo (16:00)
Williams: 5 Marzo
Ferrari: 10 Marzo
Haas: da annunciare

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments