Mercedes-AMG ha lanciato sul mercato da poco tempo, dopo berlina e station-wagon, la Mercedes-AMG C 43 4MATIC Coupé e Cabriolet rinnovata nel design esterno e nell’abitacolo.

Il motore è il V6 da 3.0 litri erogante 390 CV, 23 CV in più rispetto alla generazione precedente. La coppia massima di 520 Nm è disponibile dai 2.500 ai 5.000 giri/min. La nuova Mercedes-AMG C 43 4MATIC Coupé accelera da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi mentre la Cabriolet ha bisogno di un decimo in più. La velocità massima limitata elettronicamente è di 250 km/h.

ESTERNI — Nel frontale spicca subito la mascherina del radiatore AMG con doppia lamella in argento iridium opaco e la vigorosa grembialatura anteriore con flic supplementari.

Il profilo laterale, molto elegante, presenta cerchi in lega leggera AMG ottimizzati dal punto di vista aerodinamico. Al posteriore si nota subito l’estrattore sportivo provvisto di 4 terminali di scarico; sul cofano del bagagliaio è presente un piccolo spoiler in tinta della carrozzeria.

Per rendere ancora più aggressiva l’estetica, è possibile opzionare il kit aerodinamico AMG oppure il pacchetto carbonio II.

INTERNI — Gli interni sportivi vedono largo impiego di pelle, microfibra DINAMICA e alluminio. A richiesta sono disponibili i sedili Performance AMG, riscaldabili, più avvolgenti e climatizzati su 3 livelli.

Altri elementi caratterizzanti l’abitacolo sono: la pedaliera in alluminio con inserti antisdrucciolo neri, gli elementi decorativi in nero laccato lucido e alluminio chiaro con rifinitura longitudinale, il cielo nero e le cinture di sicurezza rosse.

 

Lascia un commento