Toro Rosso impegnata a Monaco, 2018. Foto: By courtesy of Pirelli.

Crescono sempre più le voci nel paddock secondo le quali Brendon Hartley potrebbe essere presto segato dalla Toro Rosso, considerando i miserabili risultati finora ottenuti. Il pilota neozelandese ha infatti ottenuto un solo punticino in Azerbaigian contro i 18 del compagno di box, Pierre Gasly. Una bella differenza.

Secondo i francesi di AUTOhebdo, un candidato potenziale a sostituire Hartley potrebbe essere Robert Kubica, l’ex pilota della Renault, fuori dalla F1 dal 2011 dopo quel brutto incidente nei rally in Italia.

Kubica, raggiungendo la Toro Rosso, potrebbe così liberarsi della Williams che sta vivendo un momento tragico della sua storia gloriosa.

Altri nomi (noti) che circolano per sostituire il neozelandese sono quelli di Pascal Wehrlein e Antonio Giovinazzi senza trascurare i giapponesi quali Nobuharu Matsushita, Tadasuke Makino o Nirei Fukuzumi. Questi nomi sarebbero sponsorizzati dalla Honda, ovviamente.

Lascia un commento