Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, 14 Maggio 2019, F1 Test - Foto: By courtesy of Pirelli.

Valtteri Bottas ha marcato il miglior tempo nella prima delle due giornate di F1 Test in corso di svolgimento a Barcellona dove si è corso domenica scorsa.

Il pilota Mercedes è stato più lento di un decimo rispetto al tempo della pole position conquistata da lui stesso sabato scorso. Conquistata, direi inaspettatamente e con largo margine su Lewis Hamilton (che poi lo ha sverniciato la domenica). L’unica differenza è che il finlandese ha marcato il suo miglior tempo con gomme morbide (C5, le rosse) e non con le gialle (C3).

Charles Leclerc ha chiuso in seconda posizione, a 1.4 secondi, marcando il suo miglior tempo con le gomme meno prestazionali (C2). Sul podio virtuale odierno, è salito anche il russo della Toro Rosso, Daniil Kvyat.

Per quanto concerne la Ferrari, anche Sebastian Vettel è sceso in pista per Pirelli al mattino, percorrendo 58 giri e 66 giri al pomeriggio. La Ferrari ha aiutato Pirelli nello sviluppo delle mescole 2020, proprio come ha fatto Sergio Pérez su Racing Point.

I tempi di oggi.

Domani si svolgerà la seconda ed ultima giornata di F1 test sul circuito non troppo lontano da Barcellona.

Infine, vi incollo il commento ufficiale di Leclerc pubblicato a fine giornata:

Nel complesso è stata una giornata positiva. Abbiamo completato la distanza di due Grand Premi senza intoppi raccogliendo dati utili che analizzeremo per comprendere ancora meglio la nostra vettura. Stiamo spingendo al massimo per continuare a migliorare. Domani ci aspetta un’altra giornata di lavoro in pista. Sono pronto!”.

Lascia un commento