4
(2)

Il due volte campione del mondo di F1, Fernando Alonso, è sceso in pista per la sua nuova scuderia (il Renault DP World F1 Team) in occasione di una giornata di riprese video promozionali sul circuito di Barcellona-Catalogna. Fernando ha potuto così scoprire le doti della R.S.20, percorrendo 21 giri e 100 km.

Lo spagnolo doveva rispettare quanto previsto dal regolamento della Fia in materia. Lo spagnolo è rimasto sorpreso (positivamente) dal comportamento della monoposto che domenica scorsa è tornata sul podio nel GP dell’Eifel.

Il programma di giornata prevedeva, oltre a riprese video effettuate anche attraverso il drone, la regolazione ottimale del sedile, della pedaliera e del volante per lo spagnolo. E qui sotto vi riporto le parole di Fernando a proposito della R.S.20:

È stata una bella sorpresa. Sappiamo che la vettura s’è comportata bene durante le ultime corse. Ho sentito con certezza tutta la sua aderenza e il suo potenziale. La mia ultima esperienza con un motore Renault risaliva al 2018 e ho constatato un passo in avanti, aspetto che è abbastanza importante qui. Tutto è sembrato andare bene. Non potevo massimizzare le prestazioni ma sono contento della giornata.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 2

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloCarburanti sintetici: Bosch / Porsche / 2020 / Cosa sono
Prossimo articoloAudi Q8 ibrida: Plug-in, Benzina 2020, Consumi
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments