Home Marche Aston Martin Aston Martin ‘estremamente soddisfatta’ dai piani della F1 2021

Aston Martin ‘estremamente soddisfatta’ dai piani della F1 2021

Il piano indicato da Liberty sulle regole da adottare in F1 dal 2021 sembra convincere il CEO di Aston Martin che potrebbe entrare in F1 come motorista con i nuovi regolamenti.

437
0
Aston Martin Red Bull Racing RB14 Aston Martin Racing WEC Vantage GTE. Foto: Aston Martin.
0
(0)

Cominciano ad arrivare, uno dopo l’altro, i commenti seguenti al piano proposto da Liberty Media per rilanciare la Formula 1 dopo il 2020: il CEO di Aston Martin, Andy Palmer, ha detto di essere ‘estremamente soddisfatto’ delle proposte presentate dalla nuova proprietà della F1.

Aston Martin, in passato, è stata dipinta come possibile entrante in F1, in veste di fornitrice di motori a partire dalla stagione 2021: in questo senso, potrebbe far da volano la collaborazione tecnica piuttosto robusta costruita con la Red Bull Racing nello sviluppo della hypercar Valkyrie.

Siamo estremamente soddisfatti nell’ascoltare le notizie odierne riguardanti il futuro della F1,” ha commentato Palmer su Twitter.

Questi futuri cambiamenti supportano molti dei requisiti necessari ad Aston Martin per entrare nella disciplina come motorista. Si tratta di un passo molto positivo nella direzione giusta.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloToto Wolff: ‘Non realizzabile Limite di Budget a $150m’
Prossimo articoloF1 Bahrain 2018, PL3: Räikkönen precede le due Red Bull
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.