Il Gran Premio d’Olanda di F1 torna a far parte del calendario a partire dal 2020: il circuito dove si correrà è quello di Zandvoort.

Una partnership è stata creata fra SportVibes, TIG Sports ed il circuito di Zandvoort: l’accordo stipulato con la F1 ha durata triennale.

Heineken, già partner globale della F1 da lungo tempo, sarà il title sponsor dell’evento (Heineken Dutch Grand Prix).

Il Gran Premio d’Olanda era presente nel calendario dal 1952 al 1985, seppur non in maniera continuativa. È pacifico che la grande popolarità di Max Verstappen ha dato una forte spinta, decisiva, al ritorno nel calendario.

Zandvoort è una piccola cittadina, affacciata sul Mare del Nord, che si trova a pochi chilometri da Amsterdam. Il circuito si trova a circa 560 metri di distanza dal mare: tutta la struttura riceverà nei prossimi mesi i necessari interventi per poter accogliere nuovamente la F1.

Il britannico Jim Clark detiene il record di vittorie (4) mentre, a livello di scuderie, è la Ferrari in testa alla classifica con 8 successi. L’ultimo successo fu di Niki Lauda su McLaren-TAG Porsche.

Per rendervi conto delle caratteristiche del circuito olandese, guardare il video della notizia in cui si può vedere Max Verstappen in azione sulla sua Red Bull.

Lascia un commento