Audi sta lavorando sulla versione ad alte prestazioni del suo nuovo SUV Q8: mi riferisco al poderoso Audi SQ8 Diesel.

Per quanto concerne il motore, l’Audi SQ8 dovrebbe quasi sicuramente fare affidamento sulla unità diesel V8 biturbo da 4.0 litri erogante 435 CV di potenza e 900 Nm di coppia. È lo stesso propulsore attualmente montato sotto il cofano del SUV SQ7.

Non è comunque escluso che il 3.0 litri TFSI V6 possa ugualmente finire sotto il cofano in alcuni mercati dove è ancora sostanziosa la domanda di motori a benzina ad alte prestazioni (vedi USA).

Secondo il magazine inglese Autocar sarebbe escluso l’impiego del motore ibrido V6 visto nella Q8 Sport Concept del 2017.

La Q8 Sport Concept adottava il V6 3.0 litri TFSI con tecnologia mild-hybrid: la potenza ammonta a 476 CV mentre la coppia a 700 Nm. Sono necessari 4,7 secondi per chiudere lo 0-100 km/h. Di conseguenza, vista la minor cavalleria del V8 TDI, si presume che lo scatto da 0 a 100 km/h si avvicini e probabilmente superi di poco i 5.0 secondi.

Per quanto concerne la carrozzeria e la tecnologia della Audi SQ8 Diesel, non mancheranno: i quattro terminali di scarico, cerchi e ruote maggiorate rispetto alla Q8 normale, impianto frenante sportivo con pinze Audi Sport, sospensioni pneumatiche regolabili in altezza e la rete di bordo a 48 Volt.

Infine, per quanto concerne il prezzo, esso sarà evidentemente superiore ai 78.100 Euro richiesti per la Q8 ma inferiore a quello della futura RS Q8.

Lascia un commento