La più potente Audi di serie finora mai costruita dovrebbe essere un SUV e nel caso specifico mi riferisco alla Audi RS Q8 che sarà lanciata nel 2019.

Il rivale di bestioni quali il Mercedes-AMG GLE 63 avrà un aspetto influenzato, naturalmente dal prototipo visto nel 2017: erediterà il motore a benzina V8 accompagnato al motore elettrico della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid, secondo quanto riportato da Autocar.

Nella berlina Porsche il V8 da 3.996 cm³ eroga 550 CV e 570 Nm di coppia da sommare ai 136 CV del motore elettrico per una potenza di sistema di 680 CV.

Per quanto concerne l’autonomia in modalità esclusivamente elettrica, si parla di circa 43 km.

Il grande SUV elettrificato Audi RS Q8 non avrà le stesse dinamiche di guida delle altre sportive di razza Audi, vista la massa non indifferente, tuttavia lo scatto da 0 a 100 km/h dovrebbe aggirarsi intorno ai 4 secondi.

Gli ingegneri Audi Sport dovrebbero dotarlo della rete elettrica di bordo a 48 V utile a migliorare la stabilità del SUV nella percorrenza delle curve veloci. Inoltre, le quattro ruote sterzanti dovrebbero essere di serie: esse aumentano l’agilità e migliorano la stabilità alle alte velocità.

Lascia un commento