La nuova Renault Clio 2019 arriverà presto sul mercato: siamo giunti alla quinta generazione. La nuova Clio è indubbiamente più atletica e moderna mentre gli interni sono stati completamente rivisitati. Scopriamoli più dettagliatamente.

Rivestimenti, materiali tipici dei segmenti superiori

La qualità dei materiali impiegati nella Renault Clio 2019 sale di livello ma gli ingegneri francesi hanno lavorato molto anche sul miglioramento dell’ergonomia del posto di guida. Fra le novità dell’abitacolo, segnalo subito la presenza dello schermo multimediale da 9,3 pollici che altro non è che un tablet verticale ricurvo e orientato verso il conducente. Esso è dotato del nuovo sistema connesso Easy Link.

Plancia ridisegnata e cruscotto digitale

La nuova plancia della Renault Clio 2019 è divisa in 3 parti: una parte superiore con rivestimento soft, una fascia centrale personalizzabile e un’area inferiore che accoglie anche il vano portaoggetti. Il cruscotto digitale integra uno schermo digitale TFT da 7”, 9,3” o 10 pollici: quest’ultimo integrerà il navigatore GPS.

Il nuovo volante è più elegante, sottile a tutto vantaggio della migliore visibilità del cruscotto. Contestualmente, la corona ergonomica è più spessa mentre i comandi sono più completi e retroilluminati.

Consolle, sedili e pannelli

La consolle rialzata accoglie una leva del cambio più corta; la consolle può essere personalizzata; i sedili prevedono una seduta allungata, offrendo un supporto migliore; i nuovi poggiatesta a forma di virgola, più sottili, accrescono la visibilità posteriore. Anche i pannelli delle portiere si differenziano, come i braccioli, in base al diverso ambiente interno selezionato.

La personalizzazione riguarda, tra l’altro: la console centrale, i pannelli ed i braccioli delle portiere. L’atmosfera luminosa contempla ben 8 luci ambiente diverse.

Lascia un commento