Livrea Vaillant.

Il team che ha lavorato alla progettazione della nuova Porsche 935 2019, presentata recentemente, ha creato 7 livree da urlo che celebrano il motorsport del passato. Livree veramente spaziali!

Dunque, entrando nello specifico, le livree omaggiano, ad esempio, il Porsche Salzburg Team che vinse la 24 Ore di Le Mans del 1970, Gulf Oil, John Player Special (iconica livrea color nero e oro), Momo, Sachs, Vaillant ed Interscope.

Livrea Momo

Il richiamo storico in questo caso va a Gianpiero Moretti, che guidò una 935 rossa del team Momo Racing, facendo la storia delle corse automobilistiche con riferimento alla 1.000 km di Spa, Watkins Glen o Silverstone.

Livrea Kremer K2

Il team Kremer Racing è una scuderia automobilistica con sede a Colonia fondata nel 1962 dai fratelli Erwin e Manfred Kremer. Essa è a tutt’oggi in attività e fin dall’inizio si specializzò nell’elaborazione delle Porsche. Le vetture di questa scuderia sfoderavano la livrea con sponsorizzazione Sachs alla 24 Ore di Le Mans dell’epoca.

Nel 1977, il team Kremer portò in pista la 935 K2, guidata da Bob Wollek: si trattava di un’evoluzione della 935/77A. Ed il successo ottenuto al Nürburgring portò lo sponsor Vaillant alla ribalta internazionale.

Vi ricordo che la nuova Porsche 935 2019 è stata presentata in occasione dell’evento motoristico “Rennsport Reunion” presso il circuito californiano di Laguna Seca Raceway. La sportiva, non stradale, avrà una produzione di soli 77 esemplari ma non è omologata nemmeno per le corse automobilistiche.

I privati potranno correre in pista privatamente o partecipare a vari eventi. La nuova 935, lunga 4,87 metri, è spinta dal motore da 3.8 litri twin turbo 6 cilindri erogante 700 CV di potenza.

Sostanzialmente è lo stesso motore della stradale 911 GT2 RS: con essa, la 935 condivide gran parte della tecnologia. Il prezzo è stato fissato in 701.948 Euro, senza contare l’IVA. Le prime consegne scatteranno a giugno 2019 quindi fra pochi giorni.

Lascia un commento