La nuova e-208 100% elettrica

La Peugeot 208 elettrica è già un realtà e sta per essere lanciata sul mercato contestualmente alle versioni benzina e Diesel.

Piattaforma modulare e-CMP 

Costruita sulla piattaforma modulare di ultima generazione di PSA, la e-CMP, la nuova Peugeot 208 elettrica è spinta dal motore elettrico da 136 CV (100 kW) di potenza e 260 Nm di coppia, disponibili immediatamente. La Casa del Leone garantisce una dinamica di guida analoga a quella delle versioni termiche della nuova 208.

Autonomia

La nuova Peugeot 208 elettrica monta una batteria da 50 kWh che offre un’autonomia fino a 340 km secondo il protocollo WLTP (450 km, in base al precedente NEDC). La batteria è garantita 8 anni o 160.000 km.

3 modalità di ricarica e di guida / Prestazioni

Le modalità di ricarica disponibili sono 3: la prima, servendosi di una presa domestica classica o di una presa potenziata Green Up™ Legrand (ci vogliono 16 ore); la seconda, mediante wall box per una ricarica completa in 5 ore e 15 minuti nella versione trifase (11 kW) o in 8 ore nella versione monofase (7,4 kW); la terza, mediante una colonnina di ricarica pubblica dedicata (caricatori da 100 kW con il raggiungimento dell’80% in 30 minuti).

Le 3 modalità di guida offerte sono: Eco, che ottimizza l’autonomia, Normale, dedicata per l’impiego quotidiano e Sport che dà la priorità alle prestazioni (0-100 km/h in 8,1 secondi). Due invece sono le modalità di frenata a disposizione: quella moderata e quella aumentata che consente un maggior recupero di energia in decelerazione.

Interni

Il comfort termico all’interno dell’abitacolo è dato da un elemento riscaldante ad alta potenza da 5 kW alimentato dalla batteria ad alto voltaggio, da una pompa di calore e dalla regolazione automatica. Non dimentico di segnalarvi anche i sedili riscaldabili, disponibili a seconda della versione scelta.

Abitabilità e volume del bagagliaio sono identici a quelli della versione termica. Le batterie da 220 litri di volume, sono collocate sotto il pianale.

Debutta l’inedito PEUGEOT i-Cockpit di nuova generazione e declinato su 3 livelli mentre nella zona centrale si nota subito lo schermo touchscreen da 5, 7 o 10 pollici in base al livello di allestimento. Inoltre, sin dal livello di allestimento Active, la plancia è imbottita. Diversi sono i vani portaoggetti inseriti nell’abitacolo (a seconda della versione, come sempre).

Lascia un commento