I primi 3 in qualifica, Austria 2019 / Foto: By courtesy of Pirelli - LAT Images.

Anche Lewis Hamilton a volte sbaglia. È successo oggi durante le qualifiche del Gran Premio d’Austria di F1. Qualifiche che sono state dominate da Charles Leclerc che ha conquistato, anche con facilità, la seconda pole position della carriera.

Tornando a Lewis, il britannico ha ostacolato Kimi Räikkönen alla curva 3. Lewis aveva visto Kimi sopraggiungere e si è fatto da parte ma poi ha tagliato la traiettoria al finlandese.

Alle 18:15 circa, i commissari, dopo aver convocato e sentito i due piloti e i rappresentanti delle scuderie (e aver guardato i video), hanno inflitto la penalità al britannico che domani dovrà partire dalla quinta posizione al posto della seconda.

Kimi aveva lanciato anche un fragoroso dito medio all’indirizzo del 5 volte campione del mondo che ha ammesso il suo errore di guida.

Infine, vi ricordo che Lando Norris è stato promosso in quarta posizione (miglior risultato in carriera per lui in qualifica) in conseguenza dell’arretramento di Lewis e di quello di Magnussen. Il danese della Haas ha dovuto sostituire il cambio.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments