Home Motorsport Formula 1 F1 Austria 2019 Qualifiche: Tigrotto Carletto svernicia la Stiria!

F1 Austria 2019 Qualifiche: Tigrotto Carletto svernicia la Stiria!

La Scuderia Ferrari conquista la terza pole position stagionale con Leclerc.

97
0
Sabato in Austria per Leclerc / Foto: Ferrari.
0
(0)

Marcando il tempo di 1:03.003, Charles Leclerc ha conquistato la seconda pole stagione oggi in Stiria nelle qualifiche del GP d’Austria, dopo quella ottenuta in Cina. Il Tigrotto Monegasco ha preceduto di 0.259 s Lewis Hamilton e di 0.436 s Max Verstappen.

La pole di Carletto non è stata mai messa concretamente in discussione da nessuno oggi. Il monegasco ha stabilito anche il nuovo giro record del circuito.

La Mercedes non ha fatto faville come testimoniato dal quarto posto di Valtteri Bottas, lontano mezzo secondo dalla vetta. Veramente soddisfacenti quanto inaspettati sia il quinto posto di Magnussen (Haas) sia il sesto di Lando Norris (McLaren). Quest’ultimo mi sembra un giovane pilota da tenere in considerazione. Il danese però perderà 5 posizioni sulla griglia per aver sostituito il cambio.

Davvero confortante la prestazione dell’Alfa Romeo che vede i suoi due piloti concludere in settima e ottava posizione (Räikkönen – Giovinazzi che sta dando segnali di ripresa). Gasly e Sebastian Vettel completano la top 10.

Vettel non ha potuto prendere parte alla Q3 perché un problema tecnico lo ha tenuto bloccato al box. Continua il momento no del pilota tedesco.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloRed Bull: Verstappen ha Clausola di Uscita contrattuale
Prossimo articoloPecoreccio Hamilton: penalizzato per aver ostacolato Kimi
Un'automobile è libertà, speranza, emancipazione, sogno, bellezza, disperazione, peccato, ricordi, debolezza e forza. Sono il direttore e l'editore del sito. Adoro le auto, se non si fosse ancora capito. Mi affascina anche la chimica nucleare e la psicologia delle persone.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments