Vettel scuro in volto causa ko / Foto: Scuderia Ferrari Press Office
0
(0)

Sarebbe potuto essere un sabato godereccio per la Scuderia Ferrari ma Sebastian Vettel non ha potuto prendere parte alla Q3.

La monoposto è rimasta nel box mentre i meccanici cercavano di capire e risolvere prontamente il miracolo. Ma questa volta gli uomini del Cavallino non sono riusciti a fare il miracolo.

Probabilmente per via del passaggio su un cordolo, si è interrotta una connessione meccanica, che ha impedito l’alimentazione sulla linea pneumatica del motore, lasciando senza aria l’unità.

E così il tedesco dovrà partire dalla nona posizione sulla griglia di partenza e non dalla decima, considerando l’arretramento di 5 posizioni incassato da Magnussen.

Nel pomeriggio poi, la Ferrari ha comunicato che Seb è finito ko per un problema alla linea di alimentazione pneumatica del motore.

Vettel ha raccontato così quanto accaduto: “La vettura ha avuto un problema, quindi abbiamo perso una parte di Q2 e tutto il Q3. Siamo stati abbastanza veloci nel capire come intervenire: abbiamo tolto la carrozzeria ma non è stato possibile raggiungere il pezzo difettoso nel poco tempo a disposizione. I ragazzi hanno fatto tutto il possibile.

L’inconveniente meccanico è scaturito probabilmente dal passaggio sopra ad un cordolo come spiegato dal team principal, Mattia Binotto:

Ovviamente siamo dispiaciuti per Sebastian che avrebbe potuto fare una bellissima qualifica ma a causa di un banale inconveniente meccanico è dovuto rimanere in garage. Probabilmente per via del passaggio su un cordolo, si è interrotta una connessione meccanica, che ha impedito l’alimentazione sulla linea pneumatica del motore, lasciando senza aria l’unità. I meccanici hanno provato di tutto per risolvere il problema ma sfortunatamente l’accesso al connettore era difficilissimo.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloPecoreccio Hamilton: penalizzato per aver ostacolato Kimi
Prossimo articoloF1 Austria 2019 Ordine d’Arrivo: Verstappen vince a sportellate contro San Carletto
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments