Leclerc esulta sul podio a Le Castellet | Foto: Ferrari

Charles Leclerc ha confezionato un’altra bella gara ieri a Le Castellet. Il Tigrotto Monegasco ha messo in saccoccia il terzo podio stagionale, il secondo consecutivo. Sono 3 terzi posti che rafforzano pesantemente l’immagine di un giovane pilota che rappresenta il presente ed il futuro del Cavallino. Il dato è questo.

Leclerc, che ieri ha sfiorato la seconda posizione quando negli ultimissimi chilometri era incollato a Bottas, spera di mantenere questo stesso stato di forma anche domenica prossima in Austria.

Prima, ecco il commento del pilota monegasco riguardo al GP di Francia 2019:

Nel complesso questo weekend è stato piuttosto positivo: sono contento di aver potuto lottare per il secondo gradino del podio fino all’ultimo, anche se non ho avuto una vera possibilità di attaccare Valtteri. Sono soddisfatto perché siamo riusciti a massimizzare il potenziale della vettura. Ci voleva, perché dopo qualche fine settimana così così finalmente è filato tutto per il verso giusto fin dalle prove libere, e poi in qualifica e in gara, dove la nostra strategia è stata perfetta sia per quanto riguarda il momento di rientrare al box che per la gestione delle gomme nella seconda parte della corsa.

Credo che il lavoro duro paghi sempre e ritengo che questo weekend ne sia stata la dimostrazione. Ora arriva subito l’Austria dove spero di riuscire a mantenere questo stesso stato di forma.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments