0
(0)

La Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae rappresenta un’edizione limitata a 350 esemplari numerati nella versione Coupé e a 250 nella versione Roadster. È la Aventador definitiva, la versione finale che chiude un cerchio perfetto. Monta il motore V12 da 6,5 litri “Longitudinale Posteriore” che eroga 780 CV: 40 CV in più rispetto alla Aventador S e 10 CV in più rispetto alla SVJ sulla sua trazione integrale permanente. I cerchi sono i Dianthus argentati da 20” e 21”. Scheda tecnica completa qui. 

La leggera ma rigida monoscocca unica in fibra di carbonio insieme al largo impiego di fibra di carbonio garantiscono un peso a secco di soli 1550 kg. Le quattro ruote sterzanti offrono agilità alle basse e medie velocità e maggiore stabilità alle alte velocità. Come sempre è estremamente sofisticata l’aerodinamica attiva che si affida, tra l’altro, al paraurti anteriore specifico e all’alettone posteriore orientabile in 3 posizioni. Il cambio a 7 velocità ISR (Independent Shifting Rod) di Lamborghini garantisce cambiate in soli 50 millisecondi.

L’abitacolo si fregia di due toni eleganti ma sportivi: Grigio Acheso e Grigio Teca opachi. Ampio è l’uso dei materiali quali la pelle nera e l’Alcantara con cuciture e finiture in grigio. Massima è la personalizzazione.

 

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1: Ferrari celebra a Silverstone i 70 anni dalla sua prima vittoria
Prossimo articoloAudi Q4 e-tron Prezzo anche Sportback
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments