La scuderia Haas F1 2019 ha cambiato denominazione dopo l’arrivo dello sponsor britannico Rich Energy ed è stata la prima ad aver svelato la livrea da gara 2019 in occasione di un evento tenutosi a Londra.

E così la carrozzeria della futura Rich Energy Haas F1 Team VF-19 potrà contare su due colori: nero e oro, due tinte che omaggiano naturalmente i colori del nuovo sponsor. Sul musetto potete notare come una U allungata e dorata mentre sulle fiancate e sull’ala posteriore è ben visibile il nome Haas, di colore bianco.

Considerando il fatto che la monoposto del team Haas F1 2019 cambierà molto da qui al debutto in pista e questo discorso vale per tutti, è molto difficile dare giudizi sulla carrozzeria e sulle varie ali anche perché la livrea prevalentemente nera non aiuta affatto.

Tuttavia, sappiamo già che l’ala anteriore, in virtù delle nuove regole 2019, sarà semplificata, contenendo solamente 5 elementi e che sarà 200 mm più alta e 20 mm più larga.

Sarà possibile osservare la monoposto 2019 al mattino della prima giornata di test prestagionali di Barcellona che inizieranno lunedì prossimo.

Lascia un commento