Hamilton in Ungheria / Foto: Mercedes AMG Petronas Motorsport.

LIBERE 1 — Lewis Hamilton ha marcato il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del GP d’Ungheria di Formula 1. Il britannico ha ottenuto come miglior tempo, un 1:17.233, ottenuto con gomme morbide su una pista asciutta per la maggior parte del tempo salvo un breve periodo di pioggia. Alcuni piloti ne hanno approfittato per provare le gomme intermedie (quelle verdi) da bagnato. Lewis ha preceduto di +0.165 s Max Verstappen che ha avuto diversi problemi di aderenza, e Seb Vettel, quest’ultimo praticamente incollato (+0.166 s) all’olandese. La top 5 è completata da Gasly e Magnussen mentre la sesta posizione è andata a Charles Leclerc. Il monegasco vuole riscattare il pesante e pecoreccio errore di guida ad Hockenheim. Infine segnalo la mattinaccia vissuta da Valtteri Bottas: i meccanici hanno dovuto sostituire il gruppo propulsore della sua monoposto ed il finlandese ha effettuato solamente due giri.

LIBERE 2 — Un clima umido e piovigginoso ha accompagnato i piloti nella sessione pomeridiana delle prove libere del venerdì all’Hungaroring. Tutti i tempi della classifica finale sono stati ottenuti con gomme da bagnato intermedio. Pierre Gasly ha marcato il miglior tempo, 17.854s, precedendo di 55 millesimi il compagno di scuderia, Max Verstappen e di 0.141 s Lewis Hamilton. La top 5 è completata da Bottas e Ricciardo. I ferraristi Leclerc e Vettel hanno chiuso, rispettivamente, al settimo e al 13esimo posto. Vi faccio presente che Alex Albon, dopo appena 4 minuti, è finito contro le barriere, danneggiando in particolare la sospensione posteriore sinistra della sua STR14.

LIBERE 3 — La terza ed ultima sessione di libere avrà luogo domani, sabato 3 agosto, alle ore 12 mentre le qualifiche scatteranno alle ore 15.

Lascia un commento