Sergio Perez con i suoi tifosi // Foto: Racing Point Force India F1 Team.

A poche ore dall’inizio del fine-settimana di gara a Silverstone, Sergio Pérez non potrà correre il GP di Gran Bretagna perché positivo al Covid-19. Dopo un primo test, il pilota messicano si è isolato prontamente e, dopo il secondo, si è posto in quarantena.

La F1 e la Fia hanno prontamente sottolineato come questo episodio rapidamente contenuto, non avrà un impatto più grande nell’evento imminente. È la prima volta che un pilota risulta essere positivo al Coronavirus.

La Racing Point, confermando che Sergio “fisicamente sta bene ed è di buon umore“, ha l’intenzione di far correre comunque due monoposto. Nel frattempo, un ristretto numero di membri della scuderia si è isolato per precauzione in attesa di un nuovo test, come la procedura standard impone.

Tornando al possibile sostituto, Autosport indica il nome del tedesco Nico Hülkenberg che potrebbe davvero far coppia con Lance Stroll. Nico ha già corso con questa scuderia, quando si chiamava Force India, nel 2012 e nel periodo 2014-2016.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments