2020 British Grand Prix, Giovedì - Mercedes AMG F1/LAT Images
0
(0)

PER HAM RINNOVO SCONTATO – Lewis Hamilton rinnoverà con la Mercedes, ormai questo lo sanno anche i cani. Non è questione di se ma di quanto durerà il nuovo contratto che potrebbe anche essere persino l’ultimo del grande pilota britannico. O forse no. Parlando di fronte ai giornalisti a Silverstone, Lewis è stato netto e chiaro circa il suo futuro: “In definitiva, voglio essere in grado di performare al livello di adesso, per sempre, ma ovviamente c’è un punto in cui la fisicità e l’aspetto mentale possono venire meno. E non so quando succederà, ma non vedo che accadrà nel breve termine nei prossimi 2 o 3 anni. Quindi sicuramente, sarò qui, si spera, nel prossimo futuro. Mi vedo andare avanti per almeno altri 3 anni.” Hamilton potrebbe vincere il suo settimo mondiale piloti di F1 quest’anno e, considerando il livello di competitività della Mercedes, non vedo come non possa ottenerlo.

PILOTI FERRARI – Intanto la Ferrari pensa già (inevitabilmente) al futuro, all’anno prossimo, dal momento che questa stagione ormai è andata anche se c’è da provare a salvare la faccia. Il presidente John Elkann ha dichiarato in una intervista a La Gazzetta dello Sport che l’anno prossimo, Charles Leclerc e Carlos Sainz, si trasferiranno entrambi a Maranello per restare il più possibile vicino agli ingegneri. La nuova monoposto nascerà con il loro contributo diretto.

NO FRUSTRAZIONE – Leclerc ha detto intanto che nell’ambiente non c’è frustrazione ma la voglia di lavorare uniti per uscire da questa brutta situazione. Ecco le sue parole ufficiali: “Nonostante le difficoltà devo dire che non c’è frustrazione in me o nella squadra, ma piuttosto la voglia di lavorare insieme compatti e motivati per cercare di migliorare la competitività della SF1000 sia per questa stagione che per la prossima.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments