GP Spagna, PL2, Hamilton in azione. Foto: Mercedes AMG Petronas Motorsport.

La Mercedes è al comando di entrambi i campionati di F1 2018, per il momento, malgrado non abbia vinto nemmeno uno dei primi 3 GP. Tuttavia, Hamilton ha risollevato le sorti delle Frecce d’Argento e le sue personali vincendo in Azerbaigian (fortunello!) ed in Spagna.

In Canada, il britannico potrà contare su una maggiore potenza erogata dal motore Mercedes e questo lo aiuterà non poco a mantenere il dominio personale su un tracciato che gli va a genio (ha vinto 6 volte in totale di cui le ultime 3 di fila).

Prevediamo che un certo numero di team come da programma utilizzerà la loro seconda power unit in questo fine-settimana e sono incluse tutte le auto motorizzate Mercedes. Stiamo spingendo forte per portare più prestazioni nella macchina prima possibile,” ha commentato il boss della Mercedes, Toto Wolff.

Negli ultimi anni la Mercedes si è comportata bene a Montreal — ed è anche uno dei circuiti in cui Lewis ha vinto di più. Tuttavia, le prestazioni del passato non garantiscono il successo quest’anno.

Infine, faccio presente che la Mercedes ha lavorato molto anche sulle gomme hypersoft (presenti in Canada) definite dall’ingegnere capo Andrew Shovlin come una “debolezza“.

Lascia un commento