2018 Barcellona test, Lewis in azione. Foto: Mercedes AMG Petronas.

Lewis Hamilton ha sottolineato come i colloqui relativi al rinnovo di contratto con la Mercedes siano “rilassati“: insomma, non c’è fretta e le parti continuano a discutere.

La volontà di continuare è reciproca e niente fa pensare che possano esserci scossoni o turbamenti. Hamilton, durante un evento Petronas nel centro ricerca di Villastellone (Torino), ha confermato che non ci sono novità riguardo al suo contratto dicendo: “Abbiamo parlato e continueremo a parlare.

Lewis spera ancora di firmare il rinnovo prima del Gran Premio d’Australia ma ha dichiarato: “In caso contrario, non c’è da preoccuparsi – succederà. Ovviamente dobbiamo concentrarci quest’anno, ma accadrà sicuramente.

Hamilton è pronto, dunque, al rinnovo con la Mercedes e conseguentemente è ancora più pronto a papparsi il quinto titolo in Formula 1.

Passo alle conclusioni: Vettel potrebbe rivaleggiare con il britannico come ha fatto fino a luglio dello scorso anno ma le indiscrezioni che provengono dal paddock tratteggiano una SF71H non particolarmente entusiasmante. La Ferrari potrebbe e dovrebbe giocarsela con la Red Bull. Ma queste sono solo indiscrezioni. Incertezza potrebbe essere data dalle gomme: sta alla bravura delle scuderie nel saperle sfruttare al meglio. Come sempre.

Lascia un commento