Il podio a Sochi 2021 :: Foto by courtesy of Pirelli
0
(0)

Lewis Hamilton ha vinto il F1 GP Russia 2021, approfittando in maniera cinica degli sbagli altrui e del meteo ballerino che sul finale di gara ha mescolato le carte. Il britannico, su Mercedes che ha sempre trionfato in Russia finora, ha ottenuto il successo numero 100 in carriera. Una mano gliel’ha data Lando Norris che ha deciso di testa sua, sul finale quando era in testa, di non rientrare al box per montare le intermedie.

Max Verstappen, partito ultimo, ha limitato i danni, chiudendo in seconda posizione. La Mercedes ha provato anche a frenarlo dopo aver fatto retrocedere Bottas di 10 posti sulla griglia in seguito alla modifica di alcune parti della power unit. Invano.

Charles Leclerc sembrava lanciato verso buoni punti ma anche lui è stato messo ko dalla pioggia, avendo mantenuto le gomme da asciutto. La Scuderia può consolarsi con il robusto terzo posto di Carlos Sainz ma la Ferrari vede la McLaren leggermente più lontana nel Costruttori. Completano la top 10 i vari Ricciardo, Bottas, Alonso, Norris, il rientrante Räikkönen, Pérez e Russell. Classifica Piloti | Classifica Costruttori.

Subito dopo la partenza :: Foto by courtesy of Pirelli

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloMINI Rockingam GT Edition – 306 CV
Prossimo articoloMercedes-Maybach EQS Concept SUV
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments