Home Grand Prix Gran Bretagna F1 GP Gran Bretagna 2022: PL3 e Qualifiche

F1 GP Gran Bretagna 2022: PL3 e Qualifiche

Prima, inattesa, pole in carriera, di Carlos Sainz dopo 150 GP. Max e Charles, secondo e terzo, si sono esibiti in un testacoda a 360 gradi senza conseguenze. Qualifica complicata su pista bagnata.

13
0
Mansell premia Sainz - Foto by courtesy of Pirelli / Mark Sutton / LAT Images
0
(0)

Nell’ultima sessione di prove libere del F1 GP Gran Bretagna 2022 si registra il dominio netto della Red Bull Racing. In gran forma è apparso Max Verstappen che con il tempo di 1m 27.901 ha rifilato 4 decimi al compagno di box, Sergio Pérez. Charles Leclerc, praticamente attaccato al pilota messicano, chiude nella P3. La pioggia non è alla fine arrivata. Hanno chiuso a poco più di mezzo secondo, rispettivamente in quarta e quinta posizione, i due piloti Mercedes, George Russell e Lewis Hamilton. Carlos Sainz ha chiuso in sesta posizione a quasi 8 decimi: il pilota spagnolo della Ferrari non era affatto soddisfatto del livello di bouncing che ha sofferto nelle curve veloci.

QUALIFICHE — Pista di Silverstone pesantemente bagnata dopo scroscio di pioggia torrenziale. Nella Q1, tutti i piloti scendono in pista con gomme da bagnato intermedio. La pista si migliora continuamente. Con il tempo di 1m 39.129, Max chiude la Q1 in testa, precedendo Leclerc, Russell e tutti gli altri. Fra gli eliminati, evidenzio Vettel che si è dispiaciuto non poco via radio con il suo muretto.

Inizia la Q2 e sembra cambiare la previsione del tempo che disegna una qualifica completamente bagnata. I tempi peggiorano rispetto alla Q1. Sul finale fuoripista sulla via di fuga in asfalto per Max che chiude anche la seconda eliminatoria al comando con il tempo di 1m 40.655 davanti a Hamilton, Leclerc, Sainz e gli altri.

Nella Q3, Verstappen si concede un testacoda a 360 gradi, ma senza conseguenze. L’olandese sembrava veramente superiore a tutti, veramente veloce, ma poi alla fine è stato Carlos Sainz a trionfare, prendendosi la pole con il tempo di 1m 40.983. Il pilota spagnolo, alla sua prima pole in carriera, precede di 72 millesimi il solito Max e di poco più di 3 decimi Charles Leclerc. Il monegasco è finito in testacoda a 360 gradi proprio all’ultimo, danneggiando il giro di Max che ha dovuto alzare il piede per pochissimo. Pérez ed Hamilton completano la top 5 mentre degna di nota è la decima posizione di Latifi che l’anno prossimo comunque lascerà la Williams.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP Gran Bretagna 2022, PL1 e PL2
Prossimo articoloF1 GP Gran Bretagna 2022, Gara: epica prima vittoria per Sainz
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments