Stroll con i colori della Racing Point Force India.

Mancava solamente l’ufficialità che è arrivata questa mattina: Lance Stroll correrà per la scuderia Racing Point Force India nella stagione 2019 di Formula 1, affiancando il confermato Sergio Pérez.

Stroll, figlio di un facoltoso genitore imprenditore canadese che lo sostiene in F1, ha corso per due stagioni con la Williams: l’anno scorso si è tolto alcune soddisfazioni riuscendo a cogliere il primo e finora unico podio in carriera in Azerbaigian.

È l’inizio di un viaggio incredibilmente emozionante nella mia carriera in Formula Uno. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare al fianco di una scuderia di successo.

Quest’anno, Lance ha penato e sacramentato non poco, considerando lo stato pietoso in cui versava la leggendaria scuderia britannica: per lui solamente 6 punti nel 2018.

È l’inizio di un viaggio incredibilmente emozionante nella mia carriera in Formula Uno. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare al fianco di una scuderia di successo con una grande cultura aziendale. Si tratta di una nuova sfida e sono entusiasta di abbracciare questa nuova opportunità,” ha commentato Lance che nel 2015 fece anche parte della Ferrari Driver Academy.

Lascia un commento