Il prototipo bZ4X
0
(0)

Anche la Toyota, esattamente come altri Costruttori di auto, mira a commercializzare quanto prima le batterie stato solido. Il direttore tecnico della Toyota, Masahiko Maeda, durante un incontro con la stampa e gli investitori a proposito delle batterie e la neutralità rispetto al carbonio.

Toyota sta lavorando allo sviluppo delle batterie allo stato solido con l’obiettivo di massimizzare le caratteristiche di questo specifico tipo di batterie. Queste caratteristiche sono riassumibili in questi termini: alta potenzalunga autonomia tempi di ricarica più brevi.

Maeda ha evidenziato come Toyota, nel giugno scorso, abbia costruito un veicolo equipaggiato con le batterie allo stato solido, conducendo test su un percorso di prova e ottenendo dati di guida. Dopo varie migliorie, ad agosto 2020, Toyota ha ottenuto la targa per i suoi prototipi dotati di queste batterie. Significa testare su strada i prototipi.

Si prevede che le batterie allo stato solido abbiano una potenza maggiore a causa del rapido movimento degli ioni al loro interno. Toyota sta continuando a lavorare su queste batterie anche concentrandosi sui problemi quali la breve durata. Per risolvere questo problema e altri, si continua principalmente lo sviluppo di materiali elettrolitici solidi.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloLotus Emira: Prezzo, Scheda tecnica, Interni, Prestazioni
Prossimo articoloF1 GP Russia 2021: nuova Power Unit per Leclerc
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments