:: Foto Scuderia Ferrari Press Office
0
(0)

Domenica prossima si correrà al Sochi Autodrom l’ottava edizione del F1 GP Russia 2021 e la Ferrari vi arriva con una novità di sostanza. La Scuderia introdurrà infatti una power unit dotata dell’aggiornamento del sistema ibrido. La Ferrari ha evidenziato come un grande sforzo è stato fatto, sia dal punto di vista tecnico che logistico, per accorciare il più possibile i tempi”.

Attenzione: Non tutti e due i piloti, Leclerc e Carlos Sainz, disporranno di questo aggiornamento nello stesso momento. La Ferrari ricorda che la scelta di dare al monegasco per primo il nuovo sistema ibrido è dettata da motivi precauzionali, considerando i rischi connessi all’impiego del pacco batterie danneggiato durante l’incidente del GP d’Ungheria.

L’aspetto negativo è che, ovviamente, Charles partirà dal fondo dello schieramento, domenica prossima. Carlos disporrà della nuova power unit al momento giusto, valutandone la competitività sul momento e l’impatto della penalizzazione.

Ferrari Statistiche

GP disputati 1022
Stagioni in F1 72
Debutto Monaco 1950 (A. Ascari 2°; R. Sommer 4°; L. Villoresi rit.)
Vittorie 238 (23,28%)
Pole position 230 (22,50%)
Giri più veloci 254 (24,85%)
Podi totali 776 (25,31%)

Ferrari Statistiche GP di Russia

GP disputati 7
Debutto 2014 (F. Alonso 6°; K. Räikkönen 9°)
Vittorie 0
Pole position 2 (28,57%)
Giri più veloci 2 (28,57%)
Podi totali 6 (28,57%)

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloBatterie Stato solido 2021: Toyota illustra i progressi
Prossimo articoloHaas F1 Team 2022: confermati Schumacher e Mazepin
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments