Aston Martin DBS Superleggera 2018 si rinnova quest’anno, sfoderando una carrozzeria rivestita di pannelli in fibra di carbonio e prestazioni notevolissime fornite dal motore da 5.2 litri twin-turbo V12. Ad esso viene associato il cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Questo V12 della Aston Martin DBS Superleggera 2018 eroga ben 725 CV e 900 Nm di coppia mentre la velocità massima è di 339,5 km/h [211 mph].

Lo 0-100 km/h viene chiuso in 3,4 s. L’aerodinamica è molto curata ed accoglie alcune componenti quali il curlicue e l’Aeroblade senza dimenticare l’estrattore posteriore che deriva dalla F1. E così, la DBS Superleggera genera 180 kg di carico aerodinamico alla velocità massima.

Forte di un telaio evoluto, la DBS Superleggera, lunga 4712 mm, può essere guidata selezionando una delle 3 modalità dinamiche di guida disponibili: GT, Sport e Sport Plus. Ciascuna di esse modifica le risposte della DBS Superleggera in base alle esigenze del guidatore, agendo su powertrain e telaio.

L’equipaggiamento di serie comprende: sistema di accesso remoto senza chiave (keyless entry), sistema di monitoraggio della pressione delle gomme, telecamera a 360 gradi le cui immagini possono essere viste sullo schermo, Park Assist, sistema audio con DAB e Bluetooth, sistema di navigazione satellitare integrato.

Il sistema di infointrattenimento si basa sullo schermo centrale LCD; massima è la personalizzazione dell’abitacolo che accoglie rivestimenti di pregio (di serie) come pelle aromatica ed Alcantara. I sedili sportivi sono Sports Plus; due sono i tipi diversi di cerchi in lega entrambi da 21 pollici calzanti gomme Pirelli specifiche per questa vettura.

Altro da aggiungere? Sì. Il prezzo, che in Germania è stato fissato in 274.995 Euro con le prime consegne che avverranno nel terzo trimestre del 2018.

Lascia un commento