La scorsa settimana è uscito dalla linea di produzione il primo esemplare della Aston Martin DB5 Goldfinger Continuation, mitica vettura che tutti noi ci ricordiamo nel film Agente 007 – Missione Goldfinger. Questa vettura è la prima nuova DB5 costruita da Aston Martin in oltre mezzo secolo.

Tra il 1963 e il 1965 furono costruiti meno di 900 esemplari e uno dei proprietari più famosi è stato senza alcun dubbio il leggendario agente segreto James Bond che la guidò nel film Goldfinger del 1964. Uno dei miei film preferiti della saga di 007.

Le Aston Martin DB5 Goldfinger Continuation sono concretamente in fase di sviluppo. La produzione di queste nuove DB5 sarà estremamente limitata a soli 25 esemplari. Non potevano mancare evidentemente tutti i dispositivi usati da 007 nel film e riportati nella lista in calce all’articolo.

Dettagli
Tutte le DB5 dell’edizione Goldfinger esibiscono la vernice originale Silver Birch. I pannelli esterni sono in alluminio mentre la struttura del telaio è in acciaio. Sotto il cofano si trova il motore 6 cilindri in linea aspirato da 4.0 litri erogante 290 CV di potenza, associato al cambio ZF manuale a 5 marce. Altre due caratteristiche sono la trazione posteriore e il differenziale a slittamento meccanico limitato.

Eccovi la lista di gadget della DB5 Goldfinger Continuation:

Esterni:

  • Sistema di erogazione fumo posteriore
  • Sistema di erogazione simulato di olio posteriore
  • Targhe rotanti anteriori e posteriori (triple)
  • Mitragliatrici gemelle anteriori simulate
  • Protezione antiproiettile posteriore
  • Sistema di speronaggio anteriori e posteriori
  • Slasher per pneumatici simulato
  • Pannello del tetto del sedile passeggero rimovibile (equipaggiamento opzionale)

Interni:

  • Simulazione mappa del tracker dello schermo radar
  • Telefono integrato nella portiera del conducente
  • Pulsante attivatore del cambio
  • Quadro montato su bracciolo e console centrale
  • Vano nascosto sotto il sedile / portaoggetti
  • Telecomando per l’attivazione dei gadget
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments