Uno scatto dell'edizione 2019.

Tra meno di un mese avrà luogo ad Arezzo la 22esima edizione di Arezzo Classic Motors 2020, la manifestazione di motorismo storico che anche nella prossima imminente edizione accoglierà diverse novità. Vediamo insieme quali.

Il tema principale dell’edizione 2020 è rappresentato dalla presenza dell’Alfa Romeo (“110 anni Alfa Romeo – tra Sport e Stile”) la cui esposizione è prevista nel padiglione 6. Tra le vetture esposte segnalo quelle anteguerra, i modelli anni ’50/’60 e le nuove, bellissime, Giulia Veloce turbo Q4 e 2.0 turbo quattro cilindri a benzina da 280 CV, in dotazione alla Polizia Stradale di Roma.

Tra le altre vetture storiche esposte segnalo vari esemplari della Fiat 124 declinata nelle versioni coupé, spider e Abarth, varie SIMCA e storici esemplari della Land Rover.

Infine, per quanto concerne le moto, nel padiglione Vasari la Bimota Classic Parts esporrà una serie di modelli dell’azienda riminese. Questi sono gli orari di apertura corredati di prezzo:

Orari:
sabato 11 gennaio: 8,30 – 19,00
domenica 8,30 – 18,00
Prezzo biglietto: € 12,00

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments