Lauda in una foto di repertorio - Foto: Ferrari.

Mercoledì prossimo, domani, il mondo intero saluterà Niki Lauda: il requiem del tre volte campione di F1 si terrà nella bellissima cattedrale di Santo Stefano, a Vienna. L’inizio della celebrazione è previsto per le ore 13.

Secondo quanto riportato dal giornale austriaco Kronen Zeitung, la salma del campionissimo Niki Lauda è vestita della tuta della Scuderia Ferrari, un segno evidente del potente Amore del campione austriaco verso il Cavallino.

La salma è esposta fino alle ore 13 e la tuta da corsa della Ferrari si riconoscerà subito.

L’uscita del feretro dalla cattedrale è prevista per le ore 14 circa e, stando a quanto riportato dal giornale di cui sopra, alcuni piloti di F1 ancora in attività dovrebbero sostenere la bara (fra questi, sicuramente Lewis Hamilton molto legato a Niki).

Montezemolo e Niki – Foto: Ferrari.

Con la Ferrari

Niki ha corso con la Scuderia dal 1974 fino al 1977: all’attivo per lui, due titoli mondiali (1975 e 1977), 15 vittorie, 32 podi, 23 pole position e 12 giri veloci. Rimane il pilota più vincente al momento, nella storia della Scuderia Ferrari, dopo Michael Schumacher.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments