0
(0)

Tutti i 500 esemplari previsti per la produzione della bestiale Alfa Romeo Giulia GTA sono già stati tutti venduti. Il prevedibile successo commerciale è di natura internazionale, se si pensa che una nutrita rappresentanza proviene da Cina, Giappone e Australia.

La Giulia GTA dei giorni nostri rende omaggio alla Giulia GTA del 1965, sviluppata a Balocco dall’allora Squadra Corse Autodelta. Anche allora furono costruite 500 unità. Le affinità tra le due sportive di razza, riguardano, ad esempio, l’alleggerimento. Si è lavorato infatti su dettagli specifici quali maniglie, vetri e cerchi. È importante sottolineare anche l’impiego di materiali leggeri per le carrozzerie: Peraluman 25 per la GTA 1965 e fibra di carbonio per la GTA di oggi.

Il motore delle nuove Giulia GTA GTAm è una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo . In questo caso sprigiona 540 CV. Vi ricordo, infine, che la GTAm gode di una importante riduzione di peso fino a 100 kg rispetto alla Giulia Quadrifoglio MY21.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloCitroën C5 X Prezzo 2021 nuova
Prossimo articoloDS auto Prezzi | Listino ibride e elettriche
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments