Sebastian Vettel, Aston Martin, festeggia a Baku :: Foto Aston Martin
3
(1)

Sebastian Vettel ha dimostrato domenica scorsa a Baku di non essere “bollito” come anche io ho sempre pensato negli ultimi tempi. E senza dubbio, la zampata del 4 volte campione del mondo di F1 arriva quando in pochi se l’aspettavano. Soprattutto considerando che Seb partiva dall’undicesima posizione sulla griglia.

Poi, si sa, i muri e le barriere di Baku non perdonano ma pensare di vederlo sul podio prima della partenza era un’operazione di fantasia piuttosto ardita. Eppure è successo. E così l’ex Ferrari e Red Bull ha commentato:

Sono al settimo cielo. Penso che per la squadra sia fantastico – un podio – che non ci aspettavamo quando siamo venuti qui. Venerdì anche se non c’eravamo, mi sentivo bene, ero abbastanza rilassato e in qualifica non ci abbiamo capito molto ma in gara è stato più dolce.”

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 3 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloUn ramo avrebbe fatto perdere a Leclerc il comando a Baku
Prossimo articoloOpel Astra: alcune foto della nuova generazione
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments