È di pochi giorni fa l’annuncio che la Porsche Macan elettrica si farà con la prossima generazione del SUV che arriverà all’inizio del prossimo decennio (puoi leggere qui l’articolo completo).

Benzina rimane

Quindi la nuova e inedita Porsche Macan elettrica dovrebbe arrivare nel 2021 ma il Costruttore di Stoccarda ha annunciato che il modello della prima generazione, a benzina ovviamente, continuerà ad essere venduto a tempo indeterminato. Insomma, non c’è una data limite per la fine delle vendite del benzina. Questo significa che il benzina della prima generazione continuerà ad essere venduto ben oltre il suo ciclo di vita tradizionale.

Conferma certa

La conferma della permanenza della produzione del modello a benzina è arrivata mediante un portavoce della Porsche che ha pronunciato queste parole ad Autocar: “La Macan con motore a benzina continuerà ad essere prodotta a Lipsia, a fianco della nuova Macan elettrica basata sul pianale PPE. Ci sarà un periodo di transizione, ma per quanto tempo deve essere ancora determinato.

La Macan con motore a benzina continuerà ad essere prodotta a Lipsia, a fianco della nuova Macan elettrica basata sul pianale PPE.

Mercati impreparati

È pacifico che la decisione di continuare a produrre la Macan a benzina sia stata presa in virtù del fatto che alcuni mercati non siano ancora affatto preparati ad un passaggio alle vetture elettriche – e fra questi c’è anche l’Italia. “Il passaggio ad un modello completamente elettrico è adatto per determinati mercati ma a causa della mancanza di infrastrutture e di altri ostacoli, non è ancora possibile in altri mercati. Monitoriamo costantemente la situazione e possiamo reagire di conseguenza.

Aspetto simile

E così, ricapitolando, le versioni a benzina della prossima Macan continueranno ad essere basata sulla piattaforma MLB, sviluppata da Audi, mentre la Macan elettrica si affiderà alla piattaforma PPE (Premium Platform Electric), sviluppata congiuntamente da Audi e Porsche. Infine, tenete ben presente che sia i modelli elettrici che quelli a benzina saranno armonizzati negli interni e nell’abitacolo.

Lascia un commento