Condividi
Leggenda Schumi

Il magazine F1 Racing, per festeggiare i 70 anni dalla nascita della Ferrari, ha coinvolto i suoi lettori chiedendo loro di indicare il pilota Ferrari migliore che il Cavallino abbia mai avuto, quello più amato, quello che, insomma, ha emozionato di più.

Il pilota Ferrari più amato, in base al risultato del sondaggio, è stato Michael Schumacher.

Niente di inatteso, Schumi ha fatto la storia della Ferrari negli ultimi anni e la Ferrari, ugualmente, ha dato molto al tedesco. Schumi è rimasto impresso nel cuore dei tifosi.

La classifica parla chiaro: Schumacher ha avuto il 50.1% delle preferenze ma al secondo posto c’è Kimi Räikkönen con il 12,4%. Sul podio sale anche anche Gilles Villeneuve con il 10,3%.

Un po’ mi stupisce che Kimi sia riuscito ad ottenere la seconda piazza anche perché, parliamoci chiaramente, Iceman non è che sia proprio un trascinatore della folla.

Un buon pilota, sì, un vincitore di un campionato del mondo con il Cavallino, anche. Ma non è un trascinatore come lo era Gilles.

L’immagine che ho di Kimi negli ultimi tempi è quella di lui seduto sul divanone in pelle della Fia, poco prima della premiazione del podio. Kimi non è stato solo questo durante la sua permanenza in Ferrari ma secondo me quello che ha fatto non basta per farlo stare dietro a Schumi in classifica.

Mi impressiona un po’ anche il basso gradimento ricevuto da Vettel.

Di seguito potete guardare la classifica completa delle preferenze:

  1. Michael Schumacher – 50.1%
  2. Kimi Raikkonen – 12.4%
  3. Gilles Villeneuve – 10.3%
  4. Juan Manuel Fangio – 5.6%
  5. Niki Lauda – 5.4%
  6. Fernando Alonso – 5.3%
  7. Nigel Mansell – 1.6%
  8. Alain Prost – 1.4%
  9. Alberto Ascari – 1.4%
  10. Sebastian Vettel – 1.3%