0
(0)

Da tre giorni è in vendita in Italia la Nissan Qashqai 2021 in versione Première Edition che si contraddistingue per i contenuti tecnologici tipici di un veicolo di segmento superiore. Attenzione: si tratta di una versione speciale in edizione limitata.

>> Esterni. Trovo lo stile della carrozzeria del nuovo Qashqai, nel complesso, davvero ben riuscita. Questa edizione limitata mette a disposizione del cliente maggiori personalizzazioni a cominciare dalle opzioni a due tonalità per i colori esterni. Le tinte Magnetic Blue, Ceramic Grey e White Pearl Brilliang sono abbinabili al tetto nero. Presenti anche le barre sul tetto, rifinite in argento opaco. Altre due caratteristiche: fari LED e cerchi da 18 pollici, con finitura a taglio diamantato.

>> Interni.
Innanzitutto, per quanto concerne il sistema di infointrattenimento, si nota immediatamente lo schermo ad alta definizione da 9 pollici. Un altro schermo è quello multifunzione Full TFT personalizzabile da 12,3 pollici che sostituisce la tradizionale strumentazione posta davanti al conducente. Un Head-Up Display (HUD) da 10,8 pollici proietta le informazioni essenziali sul parabrezza ma nel campo visivo del conducente. E attraverso il sistema di ricarica wireless a 15W, gli occupanti potranno ricaricare le batterie dei loro smartphone. I possessori di iPhone, grazie alla compatbilità con Apple CarPlay, potranno connettersi a Qashqai. La connessione può avvenire anche attraverso 4 porte di ricarica USB presenti nell’abitacolo (2 porte USB-A e 2 porte USB-C).

Inoltre il nuovo ProPILOT con Navi-link aiuta il conducente una serie di svariate situazioni di guida. Non mancano nemmeno i sedili ergonomici con supporto lombare ottimizzato e un ampio bagagliaio che incentiva i lunghi spostamenti. Disponibile anche il tetto panoramico, azionabile elettricamente. Per proteggere i passeggeri dal troppo caldo estivo, ci si può servire della tenda scorrevole motorizzata. Grazie al passo allungato, c’è maggiore spazio per le ginocchia dei passeggeri seduti dietro ma anche per spalle di guidatore e passeggero anteriore. Gli interni presentano finiture in tessuto nero. Dello stesso colore sono sia la consolle contrale che il cruscotto mentre il cielo è grigio.

>> Motore mild hybrid e prezzi.
Il motore che si trova sotto il cofano è un benzina turbo da 1,3 litri con tecnologia mild hybrid. L’energia recuperata in fase di decelerazione, viene veicolata in una batteria agli ioni di litio. Successivamente, il sistema impiega questa energia per ottimizzare l’erogazione della coppia motrice nelle fasi di ripartenza rapida. Questa energia è utilizzata anche durante l’arresto per inerzia. Quando si accelera tra 20 e 110 km/h, il sistema utilizza l’energia della batteria agli ioni di litio per generare una coppia addizionale, per 20 secondi al massimo.

Due sono i livelli di potenza disponibili: 140 e 158 CV. Il primo è associato a un manuale a sei rapporti, il secondo al nuovo cambio Xtronic il cui controllo manuale è gestibile anche attraverso le palette al volante. Il 140 CV 2WD ha un prezzo di listino che parte da 33.870 € mentre il 158 CV 2WD costa 37.270 €.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments