Countach LP400
0
(0)

Quotazioni da capogiro, quotazioni record quelle ottenute all’asta da due Lamborghini d’epoca: mi riferisco alle Lamborghini Miura SV e Countach LP 400 “Periscopio”.

La Miura SV [telaio numero #4840 del 1971] aveva subìto delle modifiche ed è stata riportata al suo assetto originale. Il Lamborghini Polo Storico, che restaura le Lamborghini d’epoca prodotte fino al 2001, l’ha certificata. L’appassionato ha pagato 2.423.750 €, secondo valore di sempre per una Miura SV, dopo quella venduta da Gooding & Co. a Londra lo scorso settembre. Lamborghini ne aveva prodotti 150 esemplari.

Anche la Countach LP 400, appartenuta al cantante Rod Stewart e costruita in soli 157 esemplari, ha subìto diverse modifiche. Tra l’altro, avevano rimosso anche il tetto. Una volta riportata alle specifiche originali, qualcuno se l’è aggiudicata all’asta per 775.000 €.

Altre Lamborghini si sono prese la scena durante l’asta organizzata da RM-Sotheby’s lo scorso 13 febbraio, a Parigi. Mi riferisco alla 400 GT 2+2 del 1967, telaio #0817, aggiudicata per 477.500 euro; l’Espada del 1968, telaio #7051, aggiudicata per 173.000 euro e la youngtimer Murciélago LP 640-4 Versace “E-Gear” aggiudicata per 149.500 euro.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments