Home Mazda CX-60 PHEV Mazda CX-60 PHEV: prevendita a gonfie vele

Mazda CX-60 PHEV: prevendita a gonfie vele

In soli cinque mesi raggiunti gli obiettivi di vendita dell’anno.

37
0
0
(0)

Appena conclusosi il Roadshow presso i saloni ufficiali, il Costruttore giapponese informa che la prevendita della Mazda CX-60 PHEV sta andando a gonfie vele. Questo nuovo SUV ibrido arriverà in Italia e nella maggior parte dei mercati europei a settembre 2022. In Italia, in 5 mesi, 600 clienti hanno ordinato il SUV (11.600 in Europa e 6.400 in Giappone). Sotto il cofano si trova il motore termico da 2488 cc di cilindrata e 191 CV di potenza. Il motore elettrico sprigiona 129 CV mentre potenza e coppia di sistema raggiungono, rispettivamente, i 327 CV e i 500 Nm. Le prestazioni sono molto interessanti, considerando che il SUV scatta da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi. Il dato dell’autonomia in modalità esclusivamente elettrica si attesta sui 63 chilometri. In questa pagina potete leggere quanto avevo già scritto sulla CX-60 PHEV. La CX-60 è ordinabile anche con l’inedito motore diesel e-Skyactiv D a sei cilindri in linea da 3.3 litri. In questo caso, la clientela dovrà però aspettare fino al gennaio 2023.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloLancia Flaminia Presidenziale: caratteristiche
Prossimo articoloNo time to die Auto all’asta
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.