Home Formula 1 Ferrari Ferrari SF21: Presentazione, Livrea, Novità | Video

Ferrari SF21: Presentazione, Livrea, Novità | Video

La SF21 scenderà in pista domani in Bahrain per il Filming Day. I due piloti titolari, Leclerc e Sainz, percorreranno i canonici 100 km, alternandosi.

39
0
0
(0)

Dopo la squadra, la scuderia di Maranello ha presentato la Ferrari SF21: si tratta della monoposto numero 67 costruita dalla Scuderia Ferrari per competere in Formula 1.

La livrea indubbiamente è particolare perché sfumata: il colore della zona posteriore rimanda alla livrea della 125 S, la primissima Ferrari. Avvicinandosi all’abitacolo, la tonalità diventa quella del rosso contemporaneo delle recenti stagioni.

La SF21 è chiaramente un’evoluzione della SF1000 del 2020 che è risultata essere molto tappata durante tutta la stagione. La Ferrari ha lavorato sulle aree dove era possibile agire in base al regolamento. Tenete presente che il telaio è lo stesso del 2020.

La nuova monoposto monta una power unit completamente nuova ma anche l’aerodinamica è un’area dove si poteva lavorare. La Ferrari ha ufficialmente confermato che i due gettoni di sviluppo disponibili sono stati spesi per il retrotreno.

Scheda tecnica SF21

Power unit 065/6
Cilindrata 1600 cc
Regime di rotazione massimo 15.000
Sovralimentazione Turbo singolo
Portata benzina 100 kg/hr max
Configurazione V6 90°
Alesaggio 80 mm
Corsa 53 mm
Valvole 4 per cilindro
Iniezione Diretta, max 500 bar

Sistema ERS
Configurazione
 Sistema ibrido di recupero dell’energia attraverso motogeneratori elettrici
Pacco batteria Batterie in ioni di litio dal peso minimo di 20 kg
Capacità massima pacco batterie 4 MJ
Potenza massima MGU-K 120 kW (161 cv)
Regime di rotazione massimo MGU-K 50.000 giri minuto
Regime di rotazione massimo MGU-H 125.000 giri minuto

Vettura
Peso complessivo con acqua, olio e pilota 752 kg
Telaio in materiale composito a nido d’ape in fibra di carbonio con protezione halo per l’abitacolo Carrozzeria e sedile in fibra di carbonio
Differenziale posteriore a controllo idraulico
Freni a disco autoventilanti in carbonio Brembo (anteriore e posteriore) e sistema di controllo elettronico sui freni posteriori
Cambio longitudinale Ferrari a 8 marce più retro
Sospensioni anteriori a puntone (schema push-rod)
Sospensioni posteriori a tirante (pull-rod)
Ruote anteriori e posteriori: 13”

La lista delle presentazioni 2021:
McLaren MCL35M: 15 febbraio – Link filming day
Alpha Tauri: 19 febbraio (9:00)
Alfa Romeo: 22 febbraio (12:00)
Red Bull Racing: 23 febbraio
Ferrari: 26 febbraio (squadra)
Alpine: 2 marzo
Mercedes: 2 marzo
Aston Martin: 3 marzo (16:00)
Haas: 4 marzo (livrea)
Williams: 5 marzo
Ferrari: 10 marzo (monoposto)

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloPorsche Taycan TECHART: gli interni
Prossimo articoloPower unit Ferrari F1 2021 raccontata da Gualtieri | Video
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments