Box Ferrari durante gli ultimi test / Foto: Ferrari

In occasione della presentazione della SF90, il Cavallino aveva annunciato il nome ufficiale del team di F1: Scuderia Ferrari Mission Winnow. Questa denominazione era stata lanciata durante il fine-settimana di gara del GP del Giappone della scorsa stagione, in accordo con il partner economico Philip Morris International.

Malgrado le smentite di rito però, questa “trovata” è stata subito bollata come pubblicità subliminale in favore delle sigarette. Quindi, la Ferrari ha tagliato la testa al toro decidendo di tornare alla denominazione decisamente più asciutta ‘Scuderia Ferrari‘. Attenzione però perché lo slogan “Mission Winnow” resterà sia sulle tute che sulla livrea delle monoposto.

Qui sotto potete consultare la entry list completa relativa alla stagione 2019 di Formula 1. Segnalo infine un’altra piccola novità che riguarda il nome del motore della Racing Point: BWT Mercedes. L’obiettivo è quello di premiare evidentemente con una maggiore visibilità lo sponsor principale della scuderia britannica.

Lascia un commento