2020 British Grand Prix, Sabato - Steve Etherington/Mercedes AMG F1
0
(0)

Lewis Hamilton ancora inarrestabile, ancora senza rivali. E dire che il britannico aveva commesso un suo raro errore di guida in Q2, finendo sulla ghiaia alla Luffield e provocando una bandiera rossa.

Lewis si è ripreso alla grande, prendendosi così la settima pole position a Silverstone, un record. E ha anche segnato il nuovo giro record. Dominio Mercedes, come copione voleva, costruito anche grazie al secondo posto di Valtteri Bottas, autore della pole nel 2019 ma che quest’anno ha incassato 3 decimi dal britannico.

Max Verstappen terzo, ha preceduto di poco Charles Leclerc ma entrambi sono oltre il secondo di distacco. Distacchi veramente pesanti, quasi imbarazzanti. La top 10 è completata dai vari Norris, Stroll, Sainz, Ricciardo, Ocon e Vettel.

Il tedesco della Ferrari ha pasticciato in Q3 e inoltre il suo miglior tempo è stato annullato per aver superato i limiti della pista alla curva numero 9. In conclusione, domani le Mercedes sono favorite per il successo finale senza alcun dubbio.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments