Home Motorsport Formula 1 F1 GP Russia: Mercedes asfalta tutti, Superiorità netta, Mondiale strafinito

F1 GP Russia: Mercedes asfalta tutti, Superiorità netta, Mondiale strafinito

Questa volta la strategia adottata da Mercedes e Ferrari è stata identica ma il risultato non cambia: è uscita fuori la doppietta Mercedes che annichilisce il Cavallino. Ormai solo un miracolo potrebbe dare la vittoria finale a Vettel.

71
0
Partenza del GP Russia 2018. Foto: Mercedes AMG Petronas Motorsport.
0
(0)

Il quattro volte campione del mondo di F1, Lewis Hamilton (Mercedes), ha conquistato la 70esima vittoria in carriera oggi a Sochi (Russia), l’ottava vittoria stagionale e addirittura la quinta nelle ultime sei.

Numeri che parlano molto chiaramente: la Mercedes ha lavorato meglio della Ferrari in questa seconda metà della stagione, come la tradizione degli ultimi anni, indica. Lewis ha beneficiato senza ombra di dubbio dell’aiuto del compagno di box, Valtteri Bottas, che si è praticamente fermato a bordo pista per farlo passare. Il finlandese era leader della corsa.

Sebastian Vettel, terzo, non ha potuto far altro che assistere alla doppietta strabordante della Mercedes che di fatto, mette parola fine. Non pigliamoci tanto in giro: con 50 punti di vantaggio sul tedesco del Cavallino, Hamilton ha già la vittoria in tasca (ah, da tempo).

Kimi Räikkönen ha chiuso al quarto posto, senza infamia e senza lode come sua consuetudine, mentre Max Verstappen, autore di una robusta rimonta dalla 19esima piazza, ha chiuso al quinto posto davanti al compagno di scuderia Daniel Ricciardo.

Il miglior pilota delle scuderie di seconda fascia è Charles Leclerc — settimo — che porta ancora punti pesanti all’Alfa Romeo Sauber.

Completano la top 10, Magnussen e le due Force India i cui piloti questa volta si sono comportati da veri “agnellini”. Segnalo infine la disfatta delle due Toro Rosso, finite ko quasi subito dopo il via a causa di probabili problemi ai freni.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP Russia, Quali: Bottas sorprende Ham, Superiorità Mercedes
Prossimo articoloEcclestone sostiene che Ferrari è ‘troppo italiana’
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments