Home Motorsport Formula 1 F1 GP Russia, Quali: Bottas sorprende Ham, Superiorità Mercedes

F1 GP Russia, Quali: Bottas sorprende Ham, Superiorità Mercedes

La Mercedes mette all'angolo la Ferrari che deve ingollare una doppietta che fa male.

74
0
Bottas godereccio oggi a Sochi. Foto: Mercedes AMG F1 Petronas Motorsport.
0
(0)

Con il tempo di 1:31.387, Valtteri Bottas ha conquistato la pole a Sochi, in Russia, abbattendo il record dello scorso anno ma soprattutto sorprendendo Lewis Hamilton che si è dovuto accontentare del secondo posto, lontano 143 millesimi dal finlandese.

Il britannico avrebbe probabilmente conquistato la sua 80esima pole in carriera se non avesse padellato nel secondo settore del suo ultimo tentativo in Q3. Per la Mercedes la cuccagna e la superiorità è comunque evidente mentre il Cavallino deve leccarsi le ferite.

La seconda fila è tutta Ferrari, sì, ma i distacchi sono importanti se consideriamo il mezzo secondo di Seb Vettel, terzo, e gli oltre 8 decimi di Kimi Räikkönen.

I primi 3.

Assenti le Red Bull in Q3, considerando che i bibitari non hanno partecipato alla Q2 causa penalità motore che li avrebbe comunque obbligati a partire dal fondo dello schieramento, domenica, Kevin Magnussen è riuscito a chiudere al quinto posto, affiancato da Esteban Ocon. La top 10 è completata dal sempre ottimo Leclerc, e dai vari Pérez, Grosjean ed Ericsson.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloVolvo V60 Cross Country 2019 Prezzo | Altezza da terra
Prossimo articoloF1 GP Russia: Mercedes asfalta tutti, Superiorità netta, Mondiale strafinito
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments