Charles e Carlos al Paul Ricard :: Foto Scuderia Ferrari Press Office
4
(1)

L’ingegnere Ferrari Laurent Mekies ha svelato che lo sviluppo della monoposto di F1 di quest’anno è praticamente finito e che il Cavallino focalizza l’attenzione sulla macchina 2021.

Dal circuito Paul Ricard dove in questo fine-settimana si corre il GP di Francia, Mekies ha spiegato la posizione della Scuderia Ferrari: Dal punto di vista dello sviluppo dell’auto, abbiamo già preso le nostre decisioni. È tutto sul 2022 e non ci sarà nessun vero aggiornamento in arrivo per migliorare queste debolezze [sulla SF21].”

Mekies ha anche precisato che l’interruzione della fabbricazione di nuove componenti non impedirà certamente di continuare a cercare di capire i difetti della vettura 2021 che si sta giocando il terzo posto nel Costruttori con la McLaren:

“Tuttavia puoi sempre lavorarci su [sui problemi] semplicemente comprendendoli meglio, e se li capisci meglio – sia perché li correli meglio o semplicemente capisci quali sono i motivi per i quali stiamo andando un po’ meno veloce in quelle condizioni – ciò apre la porta a soluzioni già applicabili.”

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloLexus NX 2021 anche Plug-in hybrid
Prossimo articoloBMW M4 Competition Cabrio 2021: 0-100, Dati tecnici, Cavalli
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments