Charles in azione a Baku. Foto: Sauber F1 Team.

BRAVO LECLERC — I frutti della nuova relazione tecnico-commerciale creatasi tra Sauber e Alfa Romeo cominciano a quantificarsi: ieri il giovane debuttante Charles Leclerc ha ottenuto a Baku, in Azerbaigian i primi 6 punti della sua carriera. Il pilota monegasco ha sfiorato di poco la quinta posizione che avrebbe avuto un qualcosa di leggendario. Era dal lontano GP di Russia del 2015 che la Sauber non chiudeva in sesta posizione.

‘GARA FANTASTICA’ — Leclerc ha commentato così: “È stata una gara fantastica. Sono molto contento del mio risultato. È stata sicuramente movimentata con molti incidenti in pista che l’hanno resa una sfida e divertente da guida. Mi sentivo a mio agio in macchina ed ho fatto del mio meglio per avanzare gradualmente nelle posizioni più avanzate del centro dello schieramento. È una sensazione incredibile segnare dei punti in Formula 1. Come squadra, possiamo vedere il nostro potenziale e sapere quali sono i nostri punti di forza. Sono molto contento e non vedo l’ora di continuare su questo cammino positivo.”

Lascia un commento