COMFORT TOTALE — Il SUV DS 7 Crossback ha alzato decisamente il livello di comfort tanto che l’obiettivo di DS Automobiles è quello di offrire le comodità di un salotto vero e proprio all’interno dell’abitacolo. I sedili, ad esempio, sono imbottiti con spugne poliuretaniche ad alta densità capaci di filtrare meglio le asperità del fondo stradale. La modificata funzione massaggio prevede ora delle “sacche” d’aria programmabili ad intensità variabile. I sedili possono essere anche riscaldati e ventilati a seconda delle versioni. Inoltre, di serie, gli schienali posteriori sono reclinabili elettricamente.

Gli ingegneri francesi hanno anche lavorato molto sull’insonorizzazione e su come ridurre le vibrazioni. Tutte le versioni dispongono così del pacchetto che offre la massima insonorizzazione. Isolanti di alta gamma sono stati collocati nella paratia tra motore e abitacolo, nei passaruota, sotto al cofano, nei pannelli delle portiere, nel tetto e persino a livello dei tappetini. A disposizione ci sono anche i vetri laterali stratificati, davanti e dietro.

ALTRO — Per quanto concerne l’impianto hi-fi, la DS 7 Crossback può accogliere fino a 14 altoparlanti con una potenza di 515W. Assieme al partner Focal, si è lavorato molto per trovare il miglior adattamento possibile agli altoparlanti. Per quanto concerne la connettività, il SUV offre numerose applicazioni che consentono di usufruire, ad esempio, delle info sul traffico in tempo reale o del meteo durante il tragitto. È possibile naturalmente utilizzare le funzioni del proprio smartphone attraverso Apple CarPlay o MirrorLink.

PREZZO — Il prezzo di listino parte da 32.850 € IVA inclusa, con riferimento alla versione Business e alla motorizzazione a benzina PureTech 130 Manuale 6 Rapporti S&S. Il motore da 1199 cc eroga 130 CV (96 kW) di potenza e 230 Nm di coppia. Il consumo misto dichiarato nel ciclo NEDC ammonta a 5,4 litri ogni 100 km.

Lascia un commento