Il nuovo SUV della famiglia X, il BMW X7, è il più grande considerando i 5.151 mm di lunghezza e i 3.105 mm del passo. L’aspetto esterno è comunque monumentale considerando il frontale imponente, i grandi finestrini, l’elevata altezza da terra, la lunga linea del tetto ed il portellone posteriore a due sezioni. I fari LED sono di serie come anche i cerchi in lega da 20 pollici (21 e 22 optional).

Consulta la sintesi dei dati tecnici.

Vi comunico immediatamente il prezzo delle 3 singole versioni. Il modello X7 xDrive30d (265 CV) ha un prezzo di listino che parte da € 92.900 (IVA e MSS incluse) mentre l’X7 xDrive 40i (340 CV) costa € 95.400. Ancora più alto è il prezzo di partenza del top di gamma X7 xDrive M50d (400 CV): € 117.500.

L’uscita sul mercato della BMW X7 è stata fissata per Marzo 2019.

Per quanto concerne gli interni, l’abitacolo è configurato in 3 file di sedili: i 7 posti sono standard. La fila centrale può essere configurata con due sedili singoli individuali (optional) mentre anche la terza fila di sedili comprende braccioli, portabicchieri e porte USB. Tutti i posti sono regolabili elettricamente; il rivestimento in pelle Vernasca è di serie; il climatizzatore è automatico a quattro zone.

La capacità del serbatoio parte da 326 litri per arrivare ai 2.120 ltri (!), abbattendo la seconda fila di sedili. Infine, segnalo che di serie la serie X7 è provvista del BMW Live Cockpit Professional con il sistema operativo BMW 7.0. Sia il quadro della strumentazione digitale che il Control Display dispongono di uno schermo da 12,3 pollici. Non mancherà la possibilità di interagire attraverso i comandi vocali e quelli gestuali.

Cliccando qui, potrai consultare e/o scaricare la scheda tecnica della X7.

Lascia un commento