BMW ha presentato la nuova BMW Serie 4 Coupé 2020, elegante e sportiva e con una messa a punto del telaio specifica. Il lancio sul mercato di questa coupé, costruita a Dingolfing, avverrà a ottobre 2020. Le vendite iniziano con 5 varianti di modello. Scopriamola meglio insieme.

Carrozzeria
L’imponente coupé vede tutte le dimensioni aumentate con l’incremento minore, di soli 6 mm, relativo all’altezza. Il frontale porta con sé una sostanziosa novità che ancora io devo capire fino in fondo. O forse, mi ci devo abituare. La griglia, si inclina in avanti estendendosi quasi fino al bordo inferiore del grembiule anteriore. È una vera rivoluzione considerando il design delle recenti BMW. Inoltre, è un omaggio alle BMW del passato (328 e 3.0 CSi). I fari full LED (di serie) sono sottili e allungati mentre le fiancate presentano portiere lunghe e superfici ben scolpite.

Interni
L’abitacolo, orientato al guidatore, si caratterizza per la qualità dei materiali impiegati e per l’atmosfera premium. I nuovi sedili sportivi e il volante in pelle sono di serie mentre, oltre alla consolle centrale rialzata, mi piace evidenziare la presenza del vetro a isolamento acustico di serie per il parabrezza che migliora il comfort specialmente alle lunghe distanze. Lo schermo creato dal quadro strumenti e dal Control Display è molto grande. Il pulsante start/stop è collocato adesso su un elegante pannello che si trova nella consolle centrale. I sedili posteriori specifici e con poggiatesta integrati accolgono due passeggeri.

Motori e modelli
Il motore 6 cilindri a benzina e tutti i diesel dispongono della tecnologia Mild Hybrid a tutto vantaggio di una risposta migliore e di una efficienza ottimizzata. Il generatore di avviamento a 48 V offre un boost di potenza ulteriore al motore a combustione quantificabile in 11 CV. Inoltre, tutti i motori diesel sono provvisti del turbocompressore a due stadi.

Dunque, ricapitolando, al lancio sul mercato, previsto per ottobre 2020, sono previste 5 varianti di modello a cominciare dalla top di gamma (per ora), e mi riferisco alla BMW M440i xDrive Coupé da 374 CV (275 kW) che costa 77.000 €. La gamma si completa con i due benzina a 4 cilindri da 184 (prezzo da 50.750 €) e 258 CV (prezzo da 56.400 €) e con il diesel da 190 CV (prezzo da 50.900 € per la trazione integrale e da 53.050 € per la xDrive), ugualmente a 4 cilindri. Due diesel a 6 cilindri arriveranno a marzo 2021.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments