Carlos Sainz Jr, Foto: Renault

In un’intervista concessa al giornale spagnolo Marca, il team principal della Scuderia Ferrari, Mattia Binotto, pensa che il suo futuro pilota, Carlos Sainz Jr., potrà diventare un giorno campione del mondo di Formula 1. Presumibilmente, non nel 2021.

Penso che il primo anno sarà più complicato perché per prima cosa deve conoscere la macchina e la squadra, per questo non abbiamo firmato un contratto di un anno con lui ma sono sicuro che è molto veloce quindi alla fine potrà diventare campione del mondo,” ha commentato Binotto.

Binotto ha anche sottolineato come Charles Leclerc sia stato consultato riguardo l’ingaggio del pilota spagnolo che attualmente corre per la McLaren. È stato consultato anche riguardo alla partenza di Vettel. L’ennesima conferma che la Ferrari punta forte sul monegasco e lo tiene in grande considerazione.

[ho parlato con lui], perché per me è importante che lui sia coinvolto in queste decisioni, avere il suo feedback. Charles è il nostro investimento, parte del futuro della nostra squadra, quindi ne era a conoscenza sì,” ha detto Binotto.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments